ARTHAS PRODUCTION fornisce interessanti informazioni inerenti al mondo della cultura in generale ed in speciale modo a quello dei beni artistici, monumentali, archeologici, storici e documentali. E' sostanzialmente un portale di divulgazione e promozione di rilevanti iniziative che riguardano la valorizzazione  e la promozione dell'importante patrimonio territoriale del Grande Salento.

  Si predilige divulgare le tante attività ed iniziative afferenti all'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA", affermato sodalizio interprovinciale salentino, e le informazioni  segnalate da diversi portali web, testate giornalistiche, emittenti televisive, singole associazioni, apprezzati sodalizi e cultori vari. L'indirizzo email di riferimento è: arthas@ileonidimessapia.it

HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"



_________________________________________________________
HETAIRIA “I LEONI DI MESSAPIA”
 
Gita Sociale di Primavera a Ugento
DOMENICA 24 MAGGIO 2015
Rendez-Vous in Piazza Municipio alle ore 11.00
_________________________________________
In mattinata visita ai Musei di Ugento
(sia quello civico e sia quello privato)
in compagnia del Dr. Adolfo Colosso
Alle ore 13.30/14.00 in contrada “Artanisi”
pranzo sociale presso la struttura ricettiva “La Camascia”
_______________________________________________________________________ 
 
   MUSEO ARCHEOLOGICO DI UGENTO
 
   
Il Museo di Ugento, ricavato all’interno dell’antico Convento quattrocentesco dei Francescani di Santa Maria della Pietà,
è stato completamente rinnovato. I lavori di ristrutturazione e di restauro, durati dal 2004 al 2009, hanno permesso non solo
un totale
rinnovamento dell’intera struttura, ma anche il posizionamento di una copertura traslucida in vetro a camera
 in corrispondenza del chiostro.
Il Museo è stato inaugurato il 17 luglio 2009 e dispone anche
 di una sala conferenze, ricavata nel refettorio del Convento.




 
Il Museo custodisce reperti archeologici rinvenuti ad Ugento, racconta quindi la vita degli ugentini nelle diverse fasi cronologiche.
Al suo interno ospita la cosiddetta Tomba dell’Atleta, una ricca collezione numismatica (i resti di un uomo perfettamente conservati),
vasi, utensili, monili e numerose ricostruzioni ambientali, storia della moneta ugentina e la statua in bronzo raffigurante lo Zeus
di Ugento.
Inoltre, una Collezione Archeologica privata presso il Palazzo Colosso in via Messapica, 22 e, di recente,
sono state rinvenute una serie di
cappelle affrescate, databili tra la fine del XVI secolo e la prima metà del
 XVII: Complesso Monumentale della Cripta del Crocifisso
e della Chiesa della Madonna di Costantinopoli.

 

____________________________________________________
 
 
 
COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ADOLFO COLOSSO
 
 
La collezione archeologica Adolfo Colosso è una delle pochissime collezioni storiche, tra quelle
formatesi in Puglia nel XIX secolo, tuttora custodita nella sua sede originaria, cioè Palazzo Colosso. 
La raccolta fu iniziata dal barone Adolfo Colosso, appassionato cultore di storia della patria.
Essa è costituita da 794 reperti, che risalgono al periodo compreso tra il VI secolo a.C. e l’Altomedioevo,
ai quali si aggiungono esemplari di età moderna come armi, armature, proiettili di cannone.
 

La raccolta è oggi aperta al pubblico grazie alla disponibilità della
famiglia Colosso e a un Protocollo d’intesa tra il Comune di Ugento, la
Soprintendenza per i beni archeologici della Puglia e la Provincia di Lecce.
 

 

____________________________________________________________________

Dopo i musei ugentini, i sodali faranno una breve visita alla Madonna del Casale in contrada Artanisi

  

e subito dopo si recheranno alla struttura agrituristica

“LA CAMASCIA” nella Tenuta della famiglia Colosso per il Convivio dell’Hetairia

   

Contributo speciale del numismatico Prof. Aldo Siciliano
per i partecipanti alla visita culturale di Ugento

 
 
Cari amici,
vi invio un mio contributo su Ugento e contrada Artanisi.
Potrebbe risultare utile per la vostra gita sociale
di primavera a Ugento del 24 maggio
Buona lettura!
Un abbraccio a tutti,
Aldo Siciliano
 
 
 
 
prof. Aldo Siciliano
cattedra di Numismatica
Dipartimento di Beni Culturali
dell'Università del Salento
Via D. Birago, 64 - 73100 - Lecce - Italy
aldo.siciliano@unisalento.it
                              




L’HETAIRIA “I LEONI DI MESSAPIA”

con il patrocinio del Comune di Manduria, dell’Assessorato alle

Politiche della Salute della Regione Puglia, dell’A.S.L. Taranto

e della Marina Militare Italiana

è lieta di invitarVi 

al FORUM su

“PROFESSIONI SANITARIE AL SERVIZIO

DELLE EMERGENZE UMANITARIE”

Sabato 18 Aprile 2015 - ore 10.00-13.00

SALA CONSIGLIARE del COMUNE di MANDURIA

 

https://www.facebook.com/events/1619835294914321/

 

 

 

 

   La giornata si colloca nel quadro delle iniziative del

Forum Culturale Permanente sulla Philia Mediterranea

   promosso dall’Hetairia “I Leoni di Messapia” che si prefigge la promozione

e la valorizzazione della cultura e delle tradizioni del nostro territorio

 anche attraverso momenti di divulgazione delle attività medico-sanitarie

e delle buone pratiche che si svolgono a fini umanitari.

 

https://www.facebook.com/events/1619835294914321/

 
PROGRAMMA del CONVEGNO

Presentazione dell’evento

Fernando Sammarco - Presidente dell’Hetairia “I Leoni di Messapia”

Rossella Moscogiuri  - Direttore Farmacie Ospedaliere A.S.L. Taranto

Saluti delle Autorità  

Donato Pentassuglia - Assessore al Welfare Regione Puglia

Roberto Massafra - Sindaco di Manduria 

Cosimo Lariccia - Assessore alla Cultura

Interventi

Mario Balzanelli - Direttore Servizio Emergenza Territoriale (SET) ASL Taranto;
(Tratterà il tema delle operazioni di soccorso agli immigrati sbarcati a Taranto nell'ambito dell'Operazione Mare Nostrum)

 
Capitano di Vascello Salvatore Mendicini Direttore del Centro Ospedaliero Marina Militare Taranto

Capitano di Corvetta (SAN) Nunzia Lepore  Capo Servizio Dotazioni Sanitarie (Direzione di Commissariato M.M. di Taranto)
Tratteranno il tema degli aiuti umanitari della Marina Militare a bordo della NAVE Ospedale Cavour in operazioni come Operation Smile.
 
Roberta Lupoli - Consigliere Associazione Farmacisti Volontari per la Protezione Civile.

(Illustrerà alla cittadinanza il supporto fornito dall'organizzazione alle popolazione de

l'Aquila e dell'Emilia dopo i gravi terremoti in cui sono andate distrutte tante farmacie)

___________________________________________________________________________

 Convivio c/o Corte Borromeo di Manduria

        












L’HETAIRIA “I LEONI DI MESSAPIA”

si pregia di organizzare 

il I° Incontro della Grande Grande Philia

Venerdì 20 Marzo 2015 (ore 19.00)  presso il

Salotto Samà - Via Filippo Bacile 19 – Lecce

 

SCHUBERTIADE

 

La PHILIA POETICO-MUSICALE

 

Serata intima tra guizzi poetici, slanci sonori

e prelibatezze salentine

_____________________________

Saluti del Presidente

Presentazione del nuovo corso della Philia 2015

 

HETAIROI PERFORMERS 

Mauro Ragosta – poeta

 

Andrea A. Nacci - pianista

 






L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"

e il TOUR della MEGA PHILIA

8° incontro a Lecce (Le) – Sabato 29 Novembre 2014 (ore 18.00)

Philareti a confronto su

 

PHILIA e ARMONIA

Riunione pressoIl Salotto Culturale Samà
Via Filippo Bacile, 19 - Lecce (Le)


_________________________________

  Seminario di approfondimenti culturali alla ricerca

dell'Arkon Areté (il massimo grado della virtù)

- Ciclo di Lectiones e confronti costruttivi incentrati

principalmente sull'esegesi del motto dell'Hetairia

"I Leoni di Messapia" Timè kaì Areté (Onore Gloria e Virtù) -

  _________________

L'VIII INCONTRO del TOUR della GRANDE PHILIA

è organizzato dagli Hetairoi

Anna Emanuela Latino, Annamaria Mazzotta, Antonella Cretì,

Mauro Ragosta e Valentino Latorre

____________________________________________

Programma della serata

“PHILIA e ARMONIA”



Armonia, Fisica e Philia”

relatore: Prof.ssa Antonella Cretì docente presso l?istituto Tecnico “Grazia Deledda” di Lecce
 


“Frequenza, Risonanza e Philia”
relatore: Andrea Nacci  maestro e compositore

 

“Affettività, Musica e Philia”
relatore: Prof.ssa Annamaria Mazzotta – docente presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce

____________________________________________________________

La virtuosa Tina Casalini

(Cantante gospel e rappresentante della scuola GPL)

ha eseguito alcuni brani durante la manifestazione. 

 

_______________________________________________________









HETAIRIA “I LEONI DI MESSAPIA”

VII Appuntamento della

MEGA PHILIA

(Philareti a confronto)

Domenica 12 Ottobre 2014

_________________________________________

 

“TENUTA MEZZANA” di Maria Casto

Strada Prov. 41 Noha – Collepasso / Cutrofiano (Le)

www.tenutamezzana.it

 

Inizio Convegno alle ore 12.00

Messaggio di benvenuto da parte del presidente

Prof. Fernando Sammarco

___________________________________________________

 

La Philia in soccorso dei più indifesi 

“DIFESA del DIRITTO e GIUSTIZIA della PENA”

 

Relatori

CONOSCENDO ANTIGONE

 http://www.libera.it/flex/images/9/8/1/D.2585d00472c03b45a6dd/clip_image002.jpg

http://www.osservatorioantigone.it/new/

Avv. Maria Pia Scarciglia 

referente “Antigone per la Puglia”

 

La Philia in soccorso dei consumatori 

Avv. Antonio Spagnolo - Federconsumatori Lecce

Responsabile della Sede territoriale di Casarano

_________________________________________________

 

Saranno graditi brevi interventi da parte degli Hetairoi presenti.

____________________________________________________

CONVIVIO (ore 13.45)

con prelibatissimo menù agrituristico con pietanze a base di produzioni biologiche del luogo












L’HETAIRIA “I LEONI DI MESSAPIA”
FRATELLANZA CULTURALE SALLENTINA
 
é lieta di invitarVi
Sabato 19 Luglio 2014
(ingresso ore 20.00)
 
al GRAN RADUNO ESTIVO de
I LEONI DI MESSAPIA
 
 
 all’ANTICA RUDIAE con lo sfondo dell’incantevole Piscina Batas


 
SUMMER RENDEZ-VOUS 2014
 
Tutti gli Hetairoi, i Philoi e gli amici sono invitati a partecipare.
 
Per informazioni e prenotazioni basta rispondere a questa email o contattare direttamente
i n. di cell. 393-4557493 - 340-5230725 - 333-6848599
_________________________________________________
 
Come ogni anno il nostro sodalizio convoca un raduno estivo  degli iscritti  (Hetairoi) e dei tanti amici (Philoi)
con noi collegati tramite la rete telematica di ARTHAS PRODUCTION per festeggiare il nostro stare insieme
e rafforzare i rapporti di PHILIA a cui tanto l’Hetairia è ispirata al fine di divulgare valori di fattiva
collaborazione e fratellanza culturale.
 
______________________________________________________________________ 
 
 
Il programma della serata si strutturerà, come di consueto, in tre parti.
Ci sarà un convegno introduttivo, un intermezzo musicale e canoro ed il
convivio di tutti i partecipanti in una suggestiva cornice esterna
(lungo piscina) della succitata struttura ricettiva.
 
_________________________________________________
 
 
PROGRAMMA
 
(Quota di partecipazione €35)
 
 
Saluti di benvenuto da parte del
Prof. Fernando Sammarco
Presidente dell’Hetairia
 
________________________________________________________
 
 
Prologo
 
la Dr.ssa Anna Emanuela Latino
 
 
descriverà succintamente gli esiti del
TOUR della MEGA PHILIA (2013/2014)
che si è concluso con l’importante Convegno di Carbina (Carovigno)
durante il quale, dopo aver enucleato i vari discorsi sulla Philia, precedentemente sviluppati,
si sono tracciate le prime linee programmatiche verso un proficuo percorso organizzativo
ai fini di un’interessante aggregazione di enti pubblici e privati di quel
grande territorio, una volta denominato Salento Messapico
 
_____________________________________
Preludio rievocativo a cura di
Pascal Pezzuto
che reciterà il
Proclama di Re Arthas sulla Grande Philia Mediterranea
tratto dall’epopea messapica “Arthas il Grande”
_____________________________________________
 
 
 
(I) Fase conferenziale (inizio ore 20.30)
con brevi contributi da parte di illustri convitati
 
 
“GRANDE MESSAPIA”
Greater Messapia
 
(Significativi riferimenti al Progetto di Unificazione dei Comuni Messapici proposto
dall’Hetairia “I Leoni di Messapia” e dal suo Presidente Prof. Fernando Sammarco
che da diversi lustri ne divulga la prospettiva tramite le sue produzioni storico-letterarie)
 
 
 
Relatori: (con brevi contributi)
 
Prof. Fernando Sammarco ed Dr. Giuseppe Colafati
Presidente dell’Hetairia  /   Sindaco di Poggiardo/Vaste
 
 
 
che illustreranno le linee guida
del Progetto Federativo
“GRANDE MESSAPIA”
_________________________________________________________
 
Seguiranno significativi commenti da parte dei convenuti
On. Avv. Gaetano Gorgoni
 (Ass. alla Cult. e Vice Sindaco di Cavallino)   
 
Dr. Cosimo Pomarico
(Sindaco di Oria)
 
Dr. Franco Scoditti
(Sindaco di Mesagne)
 
Dr. Roberto Massafra
(Sindaco di Manduria)
 
Avv. Massimo Lecci
(Sindaco di Ugento)
 
 
ed ulteriori ragguagli da parte degli Hetairoi
Dr. Mauro Ragosta  - Dr. Agostino Scalera - Dr. Antonio Martena
 
ed altri eventuali membri dell’Hetairia
 
_______________________________________
 
 
(II) Intermezzo musicale e canoro (inizio ore 21.30)
a cura della soprano Giusy Zangari

 
 
La soprano Giusy Zangari
si esibirà con brani classici tratti dal repertorio musicale internazionale
 
________________________________________________________________________
 
 
(III) Symposion de I LEONI DI MESSAPIA (ore 22.00)
 
Il convivio si celebrerà ai bordi della Piscina Batas.
Tutti i convenuti potranno gustare le prelibatezze culinarie proposte
dallo Chef della struttura ricettiva seguendo il menù prestabilito.
 
Essi saranno allietati, durante i pasti, da brani di musica leggera eseguiti dal talentuoso cantante
Gianni Martinelli.
 
Hetairoi e i Philoi potranno, inoltre, partecipare al taglio della
Torta dell'Hetairia, recante il logos del Leone di Messapia,
emblema del nostro apprezzato sodalizio culturale.
 
 
______________________________________________
 
 
 




 
L’HETAIRIA “I LEONI DI MESSAPIA
in collaborazione con il COMUNE di CAROVIGNO
 
 ha organizzato Domenica 18 maggio alle ore 11.00
al Castello Dentice Di Frasso di Carovigno (Centro storico)
il Convegno conclusivo (VI incontro) del Tour della MEGA PHILIA
 
  
 
Philareti a confronto su
“TERRITORIO MESSAPICO - VALUTAZIONI E PROSPETTIVE”
 
Saluti di benvenuto da parte del
Sindaco di Carovigno Dr. Cosimo Mele
Introduzione all’argomento:
 
Dr. Agostino Scalera 
Membro fondatore dell’Hetairia
 
Prof. Fernando Sammarco 
Presidente /Autore dell’epopea messapica
 
Sono seguite brevi letture del saggio “Storia dell’Hetairia”
da parte di alcuni membri dell’Associazione messapica ed
un’interpretazione magistrale del noto regista attore
Avv. Pascal Pezzuto
 
del Discorso conclusivo di Re Arthas sulla Grande Philia Mediterranea”,
tratto da
ARTHAS IL GRANDE – LEONE DI MESSAPIA
 
 
Conclusioni:
 
Dott. Mauro Ragosta
Economista e segretario del sodalizio culturale
 
_________________________________________________________
 
 
 
Dopo la manifestazione culturale, gli Hetairoi, i Philoi e gli amici presenti
 si sono riuniti per il convivio sociale presso il tipico ristorante
Il Grottino” a poca distanza a piedi dal castello.
 

 
 
__________________________________________________________________________________


 

L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
e il TOUR della MEGA PHILIA
4° incontro a Taviano (Le) - Venerdì  28 Marzo 2014 (ore 18.30)
presso la sede dell’ Associazione “V. Bachelet” - Via Immacolata, 16

_________________________________
Philareti a confronto su
"La PHILIA MESSAPICA e MEDITERRANEA di Re ARTHAS"

- Epopea eroica della seconda metà del V sec. a. C.-

(Approfondimenti  con riferimenti storici e letterari)

 

  Seminario di approfondimenti culturali alla ricerca

dell'Arkon Areté (il massimo grado della virtù)

4° Appuntamento a Taviano (Le)

- Ciclo di Lectiones e confronti costruttivi incentrati

principalmente sull'esegesi del motto dell'Hetairia

"I Leoni di Messapia" Timè kaì Areté (Onore Gloria e Virtù) -

  __________________________________
Il IV° INCONTRO del TOUR della GRANDE PHILIA
è organizzato dall’Associazione culturale “V. Bachelet” di Taviano
 
Programma della serata
Proiezione del video promozionale su RE ARTHAS E LA GRANDE MESSAPIA
 
Saluti - Dr.sa Paola Ria (Presidente dell’Associazione)
 
Introduzione - Dr. Roberto Tanisi (Magistrato e membro dell’Associazione)
 
Relatore - Prof. Fernando Sammarco (Autore dell’epopea messapica)

Conclusioni - Dr. Mauro Ragosta (Segretario dell’Hetairia) 

che accennerà alla

"Philia de I Leoni di Messapia"

____________________________________________________________

Sono seguite letture di alcuni brani dell'epopea a cura dell'Associazione Culturale "V. Bachelet"

Il virtuoso Maestro Hetairos Andrea Nacci
si è esibito, subito dopo, con alcune arie di violino, da lui composte su un'inspirata intonazione epico-evocativa. 
__________________________





L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
e il TOUR della MEGA PHILIA
Brindisi - Venerdì  7 Marzo 2014 (ore 18.00)

LIBRERIA "CULTURANDO"

_________________________________

Philareti a confronto su
"LA PHILIA COSMICA"

"Dalle rapsodie di Orpheos e le virtù pitagoriche al bosone di Higgs"

(Approfondimenti dal Derveni Papyrus)

  

  Seminario di approfondimenti culturali alla ricerca

dell'Arkon Areté (il massimo grado della virtù)

3° Appuntamento a Brention Messapica

  

- Ciclo di Lectiones e confronti costruttivi incentrati principalmente

sull'esegesi del motto dell'Hetairia "I Leoni di Messapia"

Timè kaì Areté (Onore Gloria e Virtù) -

  __________________________________
Il III° INCONTRO del
TOUR della GRANDE PHILIA
è stato organizzato dagli
Hetairoi brindisini Giuseppe Tafuri e Giuseppe Rollo  

che hanno introdotto l'argomento e presentato lo svolgimento della serata culturale.
Il virtuoso Maestro Hetairos Andrea Nacci

ha allietato, subito dopo, i presenti con alcune arie di violino, da lui
composte su un'inspirata intonazione epico-evocativa.

 

Fernando Sammarco

(Scrittore epico e Presidente dell'Hetairia)

ha dissertato sul vero significato della

"Philia Cosmica"

Col. XI

  In questa colonna si asserisce che la profondità della notte non tramonta mai; mentre, la luce lo fa.

Se la luce del giorno occupa la notte, essa rimane allo stesso posto.

Col. XII

  L’Olimpo ed il tempo sono la stessa cosa. Coloro che pensano che l’Olimpo ed il Cielo (l’eterea dimora) siano gli stessi si sbagliano., poiché non si rendono conto che il Cielo non può essere lungo come il tempo, ma solo immenso; mentre se qualcuno dovesse riferirsi al tempo come lungo non sarebbe fuorviato dall’interpretazione. Nel tempo, invece, si verificano: il ghiaccio, il freddo, il bianco, la luminosità, il caldo e la brillantezza.

Col. XIII

  Le vere profezie provengono dal regno della notte.

  La vita, seguendo allegoricamente i versi di Orfeo, deriva dai genitali, come l’esistenza in vita

del globo terracqueo con tutta la sua prolificità è opera del Sole, che è paragonato ad un genitale rigenerante.

Col. XIV

  <Ton lampròtaton te thermotaton te leukòtaton> è una sostanziale descrizione di aithéra o aithér che costituisce

il fuoco generatore secondo Anassagora. Empedocle sosteneva che il sole, gli ammassi della materia,

il cielo (atmosfera) ed il mare sono composti dagli elementi fondamentali del cosmo così come le creature viventi.

 

Mauro Ragosta (Segretario)

ha concluso il Convegno con riferimenti alla

"Philia de I Leoni di Messapia"

__________________________

A conclusione dell'evento, si esibirà

il Coro "THE VOICE OF JESUS" diretto dal Maestro Emanuele Martellotti

con "Amazing Grace"

__________________________________________________





Appuntamento
del TOUR della MEGA PHILIA
a
Kailìa Messapica
(Ceglie Messapica)

Domenica 26 Gennaio 2014

Philareti a confronto su


IL VERO SENSO DELLA PHILIA NELLA STORIA ANTICA

Cenni dal saggio "Discorso sulla Philia"
di Sammarco Fernando




 

   Il Dictionnaire étymologique de la langue grecque di Pierre Chantraine (vol. IV, Parigi 1980, pp. 1204-1206), alla voce fi/lon, nella rubrica Étymologue, ci informa che “Non c’è niente di paragonabile alla radice fil- (o filo-) nelle altre lingue indoeuropee”. L’etimologia del vocabolo è dunque ignota. Questa esclusività della radice greca fil- nell’ambito delle lingue europee spiega la sua diversa configurazione semantica rispetto al latino amicus e all’italiano amico. Come sostantivo, il termine non esprimeva originariamente la relazione sentimentale, ma l’appartenenza a un gruppo sociale. Secondo Ėmile Benveniste, nel Vocabolaire des institutions indo-européennes (Parigi 1969): “la parola si applica indifferentemente all’una e all’altra concezione fra due persone impegnate in vincoli di ospitalità: l’ospite che riceve è il fi/lon dello straniero accolto, e viceversa”. L’accezione arcaica del termine si colloca dunque nel contesto di una dinamica sociale specifica e ben definita. In quanto al significato di fi/lon quando è impiegato come aggettivo, la prima accezione, di senso passivo, è amato, diletto, caro, detto di persone o cose fin dal miceneo. La seconda accezione, di senso attivo, meno frequente e prevalentemente poetica, è amante, benevolo, detto di persone o di cose almeno a partire da Omero.

__________________________
L'evento si conclude con in Convivio Sociale
alla "Locanda dei Basiliani" nel centro storico
di Ceglie Messapiaca



______________________________________________________




L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"

 è lieta di promuovere il

TOUR della MEGA PHILIA

Philareti a confronto    

Seminario di approfondimenti culturali alla ricerca

dell'Arkon Areté (il massimo grado della virtù)

  _________________________________________________

1° APPUNTAMENTO a LECCE

Domenica 24 Novembre (ore 18.00)

ha inizio il tanto atteso Ciclo di Lectiones e confronti costruttivi

incentrati principalmente sull'esegesi del motto

dell'Hetairia "I Leoni di Messapia"

Timè kaì Areté (Onore Gloria e Virtù)

_____________________

 Il 1° INCONTRO del

TOUR della GRANDE PHILIA

è organizzato e condotto dall'Hetairos Mauro Ragosta, segretario

dell'Hetairia, presso il Salotto Culturale Samà di Lecce.

 Introduzione all'argomento da parte del

 Prof. Fernando Sammarco (Presidente)

 

e relazione del Dott. Mauro Ragosta (Segretario)

con utili approfondimenti sulla

       "PHILIA de I LEONI DI MESSAPIA"



 
L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
è lieta di annunciare il
GRAN RADUNO AUTUNNALE
Domenica 27 Ottobre 2013
a VILLA MADAMA
(Ingresso ore 11.15)
 
          
Ristorante Sala Ricevimenti Villa Madama
Via Circonvallazione, 104 - 73023 Lizzanello Lecce
 


 
 
Si raccomanda gli Hetairoi, i Philoi e gli amici che vorranno partecipare
di prendere visione ed avvisare in tempi utili della propria disponibilità
via email o semplicemente contattando telefonicamente il
Presidente (393-4557493) o il Segretario ( 340-5230725)
  ______________________________________________
 
 
 
 
 
PROGRAMMA
(Quota di partecipazione € 35,00)
 
 
 
Saluti di benvenuto da parte del
Prof. Fernando Sammarco
Presidente dell'Hetairia
 
 ______________________________
 
 
(I) Fase conferenziale (Ore 12.00)
con brevi contributi da parte di illustri convitati
 
LA MONETAZIONE MESSAPICA
ed il SALENTO dell'EURO
(con significativi riferimenti allo stato delle imprese pugliesi)
 
Relatori: Prof. Aldo Siciliano -
Cattedra di Numismatica Dipartimento dei
Beni Culturali dell'Università del Salento e Presidente
dell'Istituto per la Storia e l'Archeologia
della Magna Grecia di Taranto
 
Prof. Fabrizio D'Addario
Docente di Economia - Università del Salento
 
Dott. Mauro Ragosta
Scrittore e saggista dell'economia salentina
 
Prof. Alessandro Distante
Presidente I.S.B.E.M. - Ist. Biomedico Euro Mediterraneo -
(relazionerà su "Pianeta Salute come motore di sviluppo")
 
 
 
 
A conclusione di questa fase, la
Dott.ssa Luciana Sammarco
(esponente dell'U.N.H.C.R. agenzia dell'O.N.U.)
illustrerà in brevi linee il fabbisogno di solidarietà per
i profughi in Puglia con la collaborazione
dell'Hetairos Andrea Nacci sulla base
della sua personale esperienza di Angelo dei Rifugiati.
 
 
 
 
 
 
 
 
(II) Intrattenimento musicale (Ore 13.00)
 
La cantante soprano Raffaella Liccardi,
nonchè docente di Canto Lirico presso il
Conservatorio "Tito Schipa"di Lecce
canterà un AVE MARIA in memoria
della compianta Vice-Presidente dell'Hetairia
Sig.ra Marina Henzen Marsano
  __________________________________________
 
Il CORO del CAFFE' LETTERARIO di Via Roma - Nardò
delizierà i convitati con un "INNO AL SALENTO"
(Composizione musicale di Giusy Zangari e testo del
Philos Dott. Nicola Maineri Elia)
 
  _________________________________
 
 
Giusy Zangari
La cantante soprano Giusy Zangari
 si esibirà, inoltre, in un brano
 lirico da lei proposto.
  ___________________
 
 
 
 
 
 
 
(III) Symposion de I LEONI DI MESSAPIA (Ore 14.00)
 
Il convivio si celebrerà nella Sala Cerimoniale di Villa Madama.
Tutti i convenuti potranno gustare le prelibatezze culinarie proposte
 dallo Chef della struttura ricettiva seguendo il menù prestabilito.
Allietati, durante i pasti, da una soffusa musica di sottofondo, gli
Hetairoi e i Philoi potranno, inoltre, partecipare al taglio della
Torta dell'Hetairia, recante il logos del Leone di Messapia,
emblema del nostro apprezzato sodalizio culturale.
 
 
 
 
 
 
 
 
GITA SOCIALE
dell'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
 
Mercoledì 1° MAGGIO 2013
Raduno alla MASSERIA CARRONE - Carovigno/Br
 
Ore 12.00 - Ingresso alla Struttura agrituristica
e visita della località campestre
 
Ore 13.30 - Pranzo sociale (quota €25)
 
Masseria Carrone - Carovigno / Br
Categoria: Ristorante Agriturismo Masseria,
Indirizzo: Strada Provinciale Carovigno - S. Michele Sal. Km2
72012 Carovigno (Brindisi) - Puglia

Telefono: 0831/996980
Email: info@masseriacarrone.it
Sito web:
www.masseriacarrone.it
Tipo di cucina:  Tipica
Specialità: Formaggi Salumi Pasta Fresca Carne alla Griglia
 Pesce di Lago Pesce di Mare Carne Al Fornello  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
 
Vi invita a partecipare al
 
"II° CONVEGNO di RHUDIA"
 
Domenica 10 Febbraio 2013
(Ingresso alle ore 11.30)
 
GRAN RADUNO INVERNALE DE
"I LEONI DI MESSAPIA"
 
presso la suggestiva struttura ricettiva
"ANTICA RUDIAE"
http://www.anticarudiae.it  0832 228587
Prov.le Lecce - S. Pietro in Lama - km 1,5 /Lequile (Le)
 
 
Come ogni anno, il nostro sodalizio convoca un raduno generale invernale
degli iscritti (Hetairoi) e dei tanti amici (Philoi) con noi collegati
 tramite la rete telematica di ARTHAS PRODUCTION
per festeggiare il nostro stare insieme e rafforzare i rapporti
di PHILIA a cui tanto l'Hetairia è ispirata per divulgare valori
 di fattiva collaborazione e fratellanza culturale non solo
all'interno, ma anche all'esterno di essa.

Sala Re Malemnios  (sede del convivio)        

 
 
******************
 
 PROGRAMMA DELL'EVENTO CULTURALE
 
 
FASE INIZIALE (ore 12.15 ca.)
 
Saluti di benvenuto da parte del Presidente e del Segretario dell'HETAIRIA
al quale è affidato il compito di esternare ai convenuti i veri valori della
"Philia dei Leoni di Messapia".
 
 
 
Presentazione degli Ospiti d'Onore
 
Aldo Sicilano
(Docente di Numismatica presso l'Università del Salento e
Presidente dell'Istituto di Storia della Magna Grecia di Taranto)
 
Marcello Guaitoli
(Docente di Topografia dell'Italia
Antica presso l'Università del Salento)
 
Donato Coppola
(Docente di Paletnologia presso le
Università di Bari e TorVergata-Roma3)
 
Gaetano Gorgoni
(ViceSindaco e Ass. alla Cultura del Comune
di Cavallino (Le) / Cultore della Civiltà Messapica
 e realizzatore di importanti progetti strutturali)
 
 
Seguiranno brevi interventi da parte
 di ciascuno degli ospiti su:
"MESSAPIA - Valori inestimabili
del patrimonio culturale: ricerca e prospettive"
 
 
 
 
 
FASE II (ore 13.30)
Marrone legno pianoforte a coda, le chiavi per aprire pronto a giocare Archivio Fotografico - 1281675
 
 
Seguiranno prestigiosiose esibizioni al pianoforte da parte di
 
Aksinja Gioia Xhoja 
Aksinja Gioia Xhoja
e
Andrea Nacci
Anthony Andrew
 
 
 
 
 
FASE III (inizio alle ore 14.00)
 
Tutti i partecipanti avranno modo di gustare le prelibate pietanze del pranzo sociale.
 
 
 
 
Per prenotazioni e contatti diretti potete scrivere a arthas@ileonidimessapia.it  o telefonare a
Fernando Sammarco (Presidente)     Mauro Ragosta (Segretario)
     393-4557493                                            340-5230725  
 
Quota singola € 30
 
 
 
 

CAP. XXIII  -  (Sunto del)

DISCORSO CONCLUSIVO DI RE ARTHAS

SULLA GRANDE PHILIA MEDITERRANEA

 

   Re Arthas chiuse i lavori assembleari con una palese esortazione alla concordia fra tutti gli emissari e portavoce presenti al grande consesso di Rhudia.

   Il dynastes esordì dicendo che la gloria come dignitosa affermazione individuale o di un’intera koiné doveva essere necessariamente raggiunta attraverso una virtuosa gestione delle proprie risorse, senza fare alimentare pericolose tendenze egemoniche, altrimenti il prestigio, perseguito ingiustamente, avrebbe portato inevitabilmente alla sopraffazione dell’altrui libertà. Concluse il concetto che niente era impossibile per gli uomini di buona volontà.

   Dopo un lungo excursus, asserì, infine, che l’importante era sapere coniugare l’inevitabile desiderio di promozione individuale con quello più nobile di una comune elevazione delle coscienze al fine di creare una grande e prospera comunità. Poi, sostenne che molti episodi che erano avvenuti nei precedenti lustri avrebbero fatto pensare, invece, che le speranze di tanti uomini che amavano la pace fossero vane. Il suo appello, unanimemente condiviso dagli hetairoi, fu, però, che

 

Forse oggi sarebbe auspicabile e necessario

far sentire nuovamente il ruggito de

I Leoni di Messapia

 

 



 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
     HETAIRIA I LEONI DI MESSAPIA
 
 

Festa  degli  Auguri

 
CONVIVIO DEI LEONI DI MESSAPIA
Sabato 15 Dicembre 2012 - Ore 20.00
 
TRATTORIA MESSAPICA - Via Cadorna, 9 - MANDURIA
http://www.iristorante.it/files/101126/14827616675007c5475b452_large.jpg http://immagini.paginegialle.it/img/Z2/70/69/19/2/670768891.jpg
Gli Hetairoi, i Philoi e gli amici dell'Hetairia sono stati invitati a partecipare.
 
 
 
 
 
 
 
 
L'I.S.B.EM di Mesagne e
l'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
Seminario seguito da dibattito aperto
di grande interesse e di grandissima attualità per il nostro territorio.
Dove va l'ECONOMIA del GRANDE SALENTO?
Analisi e Prospettive!
 
Domenica 25 Novembre - ore 18.00-20.00
Ex CONVENTO dei CAPPUCCINI in Mesagne
Via Reali di Bulgaria s/n Mesagne
_______________________________
 
Presentazione dell’evento
Prof. Fernando SAMMARCO
 Presidente della HETAIRIA “ I Leoni di Messapia”
 
"Stato dell’Economia del Salento oggi"
Dott. Mauro RAGOSTA, Economista, Lecce
 "Il Pianeta Salute come motore di sviluppo"
Prof. Alessandro DISTANTE, Cardiologo e Presidente dell’ISBEM
Coordinamento del Dibattito aperto agli Intervenuti
Dott. Demetrio SAMMARCO, Agente Generale Fondiaria SAI S.p.A.
_________________________________________________________
 

VOCATIONAL DAY: Ospiti USA dello Stato del Missouri all’ISBEM di Mesagne

___________________________________________________________
 
 
 
 
 
 
HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
 
 
Domenica 28 Ottobre 2012
GITA SOCIALE dell'HETAIRIA
al Parco Archeologico di S. Maria di Agnano - Ostuni (Br)
______________________________________________________________________
 
Visita guidata a cura dell'illustre
Prof. Donato Coppola
(Ch.mo docente di paletnologia all'Univ. di Bari
e Dir. del Museo Archeologico di Otuni)
 
 
 
Programma:
 
Rendez-vous
STAZIONE AGIP
Apena fuori città, sulla via per Fasano - Ore 10.30
Chi verrà dalla S.S. 16 (Superstrada) dovrà svoltare a Villanova
 per la S.P. 20 e giungendo ad Ostuni la la troverà all'ingresso;
chi invece verrà dall'interno dovrà procedere
 in Via G. Mazzini in direzione nord.
 
Visita al
Parco Archeologico S. Maria di Agnano - Ore 11.00
 
Visita al
Museo Archeologico di Ostuni - Ore 12.30
 
 
CONVIVIO ASSEMBLEARE  - ore 13.30/13.45
(quota sociale di € 25)
 presso
 
Nel cuore del Borgo Antico di Ostuni
Un luogo dove riscoprire i piatti della tradizione
e i sapori autentici della cucina pugliese
  ___________________________________________
 
 
 
 
 
 
HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
 
  
 
 
Premio Internazionale
RE ARTHAS – LEONE DI MESSAPIA
(all’insegna della grande Philia Mediterranea)
 

-         I^ Edizione –

 

L’Hetairia “I Leoni di Messapia” insieme al Comune di Poggiardo
 e con il sostegno della
"Fondazione Moschettini", della "Fondazione con il Sud" e "Viaggi nella Terra di Mezzo",
si pregia
di annunciare per Domenica 26 agosto alle ore 20.00 
il grande evento culturale che avrà luogo in  Piazza Dante a Vaste di Poggiardo (Le).
Sarà presente il Prof. Fernando Sammarco, autore dell’omonima epopea messapica "Arthas il Grande".
La manifestazione sarà condotta dal “Buon” Fabio, inviato di Striscia la Notizia
coadiuvato da Marina Henzen Marsano, Vice Presidente dell'Hetairia.

____________________________________________________________

 

Il Premio Internazionale Re Arthas - Leone di Messapia
prevede l'assegnazione di un riconoscimento a personalità che si sono distinte nei campi
 della cultura, ricerca, difesa dell'ambiente, imprenditoria e, in generale, della valorizzazione
 del territorio, attraverso la promozione del retaggio storico culturale dello stesso.
Il Premio si propone, quindi, come veicolo propulsore atto ad incentivare l'interesse,
 a livello globale, per la storia del Salento, ed, in particolare modo, la scoperta di radici ,
 usi e costumi della Civiltà Messapica.
 
Inizio alle ore 20.30 con l'anteprima de
LA DANZA DEL FUOCO
del regista Salvatore Gervasi
 
PROLOGO (ore 20.45)
IL Presidente dell'Hetairia Prof. Fernando Sammarco annuncia ufficialmente l'apertura della
manifestazione dando il benvenuto a tutti i presenti. Egli passa poi ad illustrare le motivazioni che hanno
 ispirato la creazione dell'importante Premio culturale, che si basano sulla virtù della PHILIA, preziosissimo
 valore etico condiviso dall'intera Associazione e storicamente promulgato e sostenuto dal grande dinasta
 sallentino ovverosia dall'Eghemòn ton Messapion (l'egemone di tutti i Messapi)
 
Al termine di questa fase preliminare, sale sul palco Re Arthas, seguito da Dàzimos, giovane Curione
 di Thuria Sallentina (Roca Vecchia), insieme con altri dignitari, ed annuncia la nascita della
SACRA FRATELLANZA SALLENTINA.
 Il brano da recitare è tratto dal Cap. X dell'epopea, dal titolo
"INCORONAZIONE DI RE ARTHAS
E LA NASCITA DELLA SACRA FRATELLANZA SALLENTINA"
________________________________________________
 
INIZIO DELLO SPETTACOLO VERO E PROPRIO (ore 21.00)
 
Il "Buon" Fabio  e l'intraprendente Marina Henzen Marsano presentano una serie
di intrattenimenti spettacolari di grande effetto, sia dal profilo artistico, sia culturale.
(Seguiranno ulteriori informazioni e più dettagliate informazioni)
 
L'evento si concluderà con il

DISCORSO CONCLUSIVO DI RE ARTHAS

SULLA GRANDE PHILIA MEDITERRANEA

(Sunto del CAP. XXIII  )

   Re Arthas chiuse i lavori assembleari con una palese esortazione alla concordia fra tutti gli emissari e portavoce presenti al grande consesso di Rhudia.

   Il dynastes esordì dicendo che la gloria come dignitosa affermazione individuale o di un’intera koiné doveva essere necessariamente raggiunta attraverso una virtuosa gestione delle proprie risorse, senza fare alimentare pericolose tendenze egemoniche, altrimenti il prestigio, perseguito ingiustamente, avrebbe portato inevitabilmente alla sopraffazione dell’altrui libertà. Concluse il concetto che niente era impossibile per gli uomini di buona volontà.

   Dopo un lungo excursus, asserì, infine, che l’importante era sapere coniugare l’inevitabile desiderio di promozione individuale con quello più nobile di una comune elevazione delle coscienze al fine di creare una grande e prospera comunità. Poi, sostenne che molti episodi che erano avvenuti nei precedenti lustri avrebbero fatto pensare, invece, che le speranze di tanti uomini che amavano la pace fossero vane. Il suo appello, unanimemente condiviso dagli hetairoi, fu, però, che

 

Forse oggi sarebbe auspicabile e necessario

far sentire nuovamente il ruggito de

I Leoni di Messapia

 

 

 
 
 
 
 
L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
 
annuncia l'imminente evento culturale
"IL CONVEGNO di RHUDIA"
 
Sabato 14 Luglio 2012
(ore 20.00 - 12.00)
 
GRAN RADUNO ESTIVO DE
"I LEONI DI MESSAPIA"
presso la suggestiva struttura ricettiva
"ANTICA RUDIAE"
Prov.le Lecce - S. Pietro in Lama - km 1,5 /Lequile (Le)
 
 
 
 
  L'Hetairia "I Leoni di Messapia", ha il piacere di invitarVi alla FESTA DI FONDAZIONE dell'HETAIRIA. L'avvenimento culturale si svolgerà Sabato 14 Luglio 2012 (inizio serata ore 20.00) all'ANTICA RUDIAE, struttura ricettiva sita al 1,5° Km sulla Lecce - S. Pietro in Lama (di fronte agli scavi della famosa città messapica).
 
   Come ogni anno, il nostro sodalizio convoca un raduno generale estivo degli iscritti (Hetairoi) e dei tanti amici (Philoi) con noi collegati tramite la rete telematica di ARTHAS PRODUCTION per festeggiare il nostro stare insieme e rafforzare i rapporti di PHILIA a cui tanto l'Hetairia è ispirata per divulgare valori di fattiva collaborazione e fratellanza culturale non solo all'interno, ma anche all'esterno di essa.
 
L'evento di quest'anno prevede un PROLOGO (ore 21.00):
- Saluti di benvenuto da parte del Presidente, della Vice-Presidente e del Segretario del sodalizio al quale è affidato il compito di esternare ai convenuti i veri valori della "Philia dei Leoni di Messapia".
- Seguiranno brevi interventi culturali da parte di ciascuno degli ospiti d'onore su:

"Dalla Messapia alla Daunia, valori inestimabili del patrimonio culturale: ricerca e prospettive"  

Ospiti della serata:
Dott. Paolo Perrone (Sindaco di Lecce)
Prof. Giuliano Volpe (Magnifico Rettore dell'Università di Foggia)
Prof. Aldo Sicilano (Numismatico dell'Univ. del Salento e Presidente dell'Istituto di Storia della Magna Grecia di Taranto)
Prof. Damiano Mevoli (Docente di Letteratura Latina presso l'Univ. del Salento)
Sen. Giorgio Rosario Costa (Senatore della Repubblica Italiana e grande appassionato di storia locale e fautore, come Presidente dell'Ordine dei Commercialisti di Lecce e della Fondazione Messapia, di un interessante progetto enogastronomico alla ricerca della tipica Dieta Autoctona, al cui itinerario culturale fra gli istituti alberghieri salentini hanno partecipato anche alcuni rappresentanti dell'Hetairia).
 
La seconda fase dell'incontro sarà un'esibizione musicale da parte del prestigioso pianista internazionale Maestro Dan Poenaru, la cui recente tournée in Cina ha ulteriormente messo in mostra il suo grande talento.
 
Subito dopo, tutti i partecipanti prenderanno posto lungo la piscina della struttura per partecipare alla cena sociale.
 
 
 
Per prenotazioni e contatti diretti poete scrivere a arthas@ileonidimessapia.it  o telefonare a
Fernando Sammarco (Presidente)   -  Marina Henzen Marzano  (Vice Presidente)  -  Mauro Ragosta (Segretario)
     393-4557493                                               348-8240358                                             340-5230725  
 
Costo a persona € 35
 
 
 
 

CAP. XXIII  -  (Sunto del)

DISCORSO CONCLUSIVO DI RE ARTHAS

SULLA GRANDE PHILIA MEDITERRANEA

 

   Re Arthas chiuse i lavori assembleari con una palese esortazione alla concordia fra tutti gli emissari e portavoce presenti al grande consesso di Rhudia.

   Il dynastes esordì dicendo che la gloria come dignitosa affermazione individuale o di un’intera koiné doveva essere necessariamente raggiunta attraverso una virtuosa gestione delle proprie risorse, senza fare alimentare pericolose tendenze egemoniche, altrimenti il prestigio, perseguito ingiustamente, avrebbe portato inevitabilmente alla sopraffazione dell’altrui libertà. Concluse il concetto che niente era impossibile per gli uomini di buona volontà.

   Dopo un lungo excursus, asserì, infine, che l’importante era sapere coniugare l’inevitabile desiderio di promozione individuale con quello più nobile di una comune elevazione delle coscienze al fine di creare una grande e prospera comunità. Poi, sostenne che molti episodi che erano avvenuti nei precedenti lustri avrebbero fatto pensare, invece, che le speranze di tanti uomini che amavano la pace fossero vane. Il suo appello, unanimemente condiviso dagli hetairoi, fu, però, che

 

Forse oggi sarebbe auspicabile e necessario

far sentire nuovamente il ruggito de

I Leoni di Messapia

 
 
 
 
 
 
 
 HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"

 GRAN RADUNO de I LEONI DI MESSAPIA

Domenica 5 Febbraio 2012 (Ingresso ore 11.30)
"VILLA DELLA MONICA" - LECCE
 
 
Re ARTHAS vi invita tutti alla FESTA dell'HETAIRIA

nella mitica sede di Idomeneos di Lykiae

 

 
FASE INIZIALE (ore 12.00)
Saluti dei rappresentanti dell'Hetairia
Presentazione degli Ospiti d'Onore:
 
Dott. Antonio De Siena
Soprintendente dei Beni Culturali della Puglia
 
Prof. Mario Lombardo
Direttore del Dipartimento Beni Culturali dell'Università del Salento
 
Dott. Antonio Cassiano
Direttore del Museo Archeologico "S. Castromediano" di Lecce
 
Brevi cenni su
"BENI CULTURALI: Stato dell'arte e prospettive"
 
Presentazione dei Nuovi Hetairoi
 
_______________________________________________
 
 
 FASE II (ore 13.00)
Seguirà un prestigioso evento musicale.
Il soprano Raffaella Liccardi, nonché maestra di canto presso il Conservatorio
"Tito Schipa" di Lecce, il maestro sassofonista Fulvio Palese e la pianista 
Aksinja Gioia Xhoja si esibiranno in armoniose arie musicali.
 
_______________________________________________
 
 
  FASE III - (ore 14.00)
Convivio a base di pesce e pregiato Bianco Poseydon delle "Cantine del Matino".
La fase simposiale sarà allietata da suoni e motivi gradevoli
dell'Ensemble di SERGIO DITO
 
L'avvenimento si concluderà in una festosa cornice di festa con
 l'assaggio della torta effigiata con il logos dei Leoni di Messapia.
 
_______________________________________________
 
 
 Gli HETAIROI, i PHILOI e gli AMICI tutti sono invitati a partecipare con entusiasmo alla
MidWinter Feast dell'HETAIRIA (Festa di Mezzo Inverno) 
all'insegna della condivisione, della concordia e della GRANDE PHILIA messapico-sallentina
 e mediterranea che il nostro sodalizio interprovinciale è onorato di coltivare con dedizione. 
 
 
  

 

 
 
 
 
 
 
Per prenotazioni e contatti diretti telefonare a
Fernando Sammarco (Presidente)   -  Marina Henzen Marzano  (Vice Presidente)  -  Mauro Ragosta (Segretario)
     393-0915224                                               348-8240358                                             340-5230725  
 
Maria Potenza (Referente di Lecce)
333-6848599 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
SERATA D'ONORE DE "I LEONI DI MESSAPIA
 
VASTE (fraz. di Poggiardo/Le)
DOMENICA 28 AGOSTO 2011
Piazza Dante - ore 20.00
 
 
Nell'ambito della Rassegna Estiva 2011 del Comune di Poggiardo/Le si terrà a VASTE la
 
SERATA D'ONORE ESTIVA 2011 
organizzata da "I LEONI DI MESSAPIA"
 
su
"RE ARTHAS - LEONE DI MESSAPIA"
e LA GRANDE PHILIA MEDITERRANEA
 

MEGAS KAI LAMPROS BASILEUS ARTHAS
Il Grande e Luminoso re ARTHAS
(analisi ed opinioni a confronto sull'antica e nuova mediterraneità del Salento)
 
Saluti
 
Dott. Giuseppe Colafati  - Sindaco di Poggiardo
Dott. Oronzo Borgia - Assessore alla  Cultura
 
Presentatore della Serata d'Onore
   Prof. Fernando Sammarco - Presidente dell'Hetairia
 
Coordinatrice
       Marina Henzen Marzano - Vice Presidente dell'Hetairia
 
Interventi 
 
Sen. Rosario Giorgio Costa
- Senatore della Repubblica Italiana
 
On. Raffaele Baldassarre
 - Europarlamentare e Vice Ministro Europeo della Giustizia
 
Dott. Paolo Pagliaro - Lecce
Presidente del Movimento Politico
 Culturale "Regione Salento"
 
Dott. Egidio Antonazzo - Roma
 - V. Prefetto Ministero degli Interni
 
Prof.ssa Titty Pignatelli Palladino - Bari
 - Giornalista e promotrice dell'iniziativa
 di raccolta firme per la permanenza della Gioconda
in Italia dopo la sua esposizione agli Uffizi nel 2012
 
Dott.ssa Klodiana Cuka - Poggiardo/Le
Presidente di "INTEGRA onlus" per l'accoglienza delle
diverse etnie e promottrice culturale transnazionale Italia-Albania
 
Sig.ra Mary Theodoridou - Brindisi
 - Presidente della Comunità Ellenico-ortodossa di Brindisi ed interlocutrice
 del Progetto di Gemellaggio con la Municipalità di Messapion di Eubea in Grecia.
 
Prof. Alessandro Distante - Mesagne/Br
Professore presso il "Dipartimento Cardio Toracico e
Vascolare e Membro della Facolta' di Medicina e Chirurgia
Settore scientifico disciplinare Malattie dell'Apparato
 Cardiovascolare MED/11 dell'Università di Pisa.
Ricercatore di fama internazionale e direttore scientifico
dell'I.S.B.E.M. di Mesagne (Br).
 
Prof. Mauro Ragosta - Lecce
Economista e saggista dell'economia leccese e salentina
e Segretario dell'Hetairia "I Leoni di Messapia".
 
Dott.Valentino Latorre - Lecce
 - Economato ASL Lecce
 
Dott. Antonio Mele (detto Melanton) - Roma
 - Professionista di fama nazionale della satira e dell'umorismo
 
Prof. Donato Magi - Roma
 Università Cattolica di Roma
Presidente della Società Italiana di Medicina Specialistica
Direttore de "La Rivista Medica Italiana"
Presidente dell'Ass. Cult. "Salento Vivo" di Roma
 
----------------------
 
 
OSPITI DEL MONDO DELL'ARTE
 
Tenore Massimo Liaci - Lecce
Dalla "Turandot" di Giacomo Puccini il tenore
Massimo Liaci eseguirà l'aria "Nessun dorma".
 
Raffaella Liccardi - Lecce
Soprano lirico e docente di canto presso il Conservatorio "T. Schipa".

eseguirà arie del famoso maestro e tenore Tito Schipa.

 

____________________________________________________________________________________________

Tesori architettonici, archeologici e monumentali del territorio di Poggiardo/Vaste

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
GRANDE RADUNO de
"I LEONI DI MESSAPIA"
 
 
"IL CONVIVIO DI ALYTIA"
 
Sabato 9 Luglio 2011
Ingresso ore 20.00
 
Tenuta "LA BARONESSA"
della philé Stella Pellegrino
 
Tuglie (le) - provinciale Tuglie-Alezio
 
 
 Gli HETAIROI, i PHILOI e gli AMICI tutti sono invitati a partecipare con entusiasmo alla
FESTA del BIENNALE di FONDAZIONE dell'HETAIRIA
all'insegna della condivisione, della concordia e della GRANDE PHILIA messapico-sallentina
 e mediterranea che il nostro sodalizio interprovinciale è onorato di coltivare con dedizione.   
 
Per prenotazioni e contatti diretti telefonare a
Fernando Sammarco (Presidente)   -  Marina Henzen Marzano  (Vice Presidente)  -  Mauro Ragosta (Segretario)
     393-4557493                                               348-8240358                                             340-5230725  
 
 
 
 
 
 
 
  
   
 
 
 
 

 


 

 

L'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"

è lieta di annunciare l'avvenuta elezione del

CONSIGLIO DIRETTIVO e del COLLEGIO DEI PROBIVIRI

espletata nella Sala Conferenze dell'Hotel Cristal di Lecce la sera di Venerdì 3 Dicembre 2010

 

Affiancheranno il Presidente Prof. FERNANDO SAMMARCO

i Consiglieri: Prof. MAURO RAGOSTA (Segretario dell'Hetairia)

Sig.ra MARINA HENZEN MARZANO (Vice Presidente dell'Hetairia e referente ufficiale per il Sud Salento)

Sig.ra MARIA POTENZA (Referente ufficiale per l'area urbana di Lecce e dintorni)

Dott. AGOSTINO SCALERA (Referente ufficiale per il Nord Salento)

 

I Probiviri eletti sono: Prof. ALESSANDRO DISTANTE - Dott. Comm. ANTONIO MARTENA - Avv. VINCENZO SCARPELLO

 

Si augura a tutti i rappresentanti dell'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA

un buon cammino verso la VIA DELLA "FORTEZZA"che è la quintessenza delle cinque virtù pitagoriche

 con il tipico motto del nostro Sodalizio culturale Timè kaì Areté (Onore Gloria Virtù)

 

 

FESTA dell'HETAIRIA

"I LEONI DI MESSAPIA"

Sabato 11 Settembre 2010 - ore 20.30

presso i Giardini della cinquecentesca "Villa Camillo Della Monica" - Lecce

Gli Hetairoi, i Philoi e gli amici tutti hanno partecipato al grande evento culturale che li ha visti riuniti a dibattere apertamente importanti argomenti che hanno riguardato la stessa Hetairia e le sue relazioni con l'esterno in una visione prospettica di SALENTIO UNITO. Dopo il  confronto iniziale, la serata, che è stata allietata da musiche eseguite da un prestigioso trio salentino. è continuata con un convivio ricco di pietanze prelibate e gustosi vini della zona,

 

Il presidente Prof. Fernando Sammarco e l'Avv. Pascal Pezzuto dell'Hetairia danno

il saluto di benvenuto all'ospite d'onore Dott. Paolo Pagliaro, presidente di Mixer Media/Telerama.

 

Momento simposiale del taglio della torta con l'emblema de I LEONI DI MESSAPIA

 

 

 

 
"IL SYMPOSION DI AXA"
 
 
Re ARTHAS e I LEONI DI MESSAPIA
 
hanno partecipato al prestigioso CONVIVIO
 
 
che si è tenuto Domenica 25 Aprile, presso l'Agriturismo "TORREVECCHIA" ,
(San Pancrazio Salentino - Br).
 Il Dynastes messapico, conosciuto come
Arthas Mégas kaì Lamprós (Arthas il Grande e il Luminoso)
ξένος δε χαρίεις (Ospite illustre)
è stato onorato di rivolgere con orgoglio il saluto ai suoi compagni d’arme
della Fratellanza Sallentina o Hetairia "I LEONI DI MESSAPIA" ,
i quali sono stati ben lieti di riunirsi intorno al
Messapìon Basileùs avendo in animo
di prefiggersi ambiziose finalità che potrebbero aprire illuminanti sentieri
verso una nuova e più salda politica di coesione culturale.
 
I grandi temi dell'Armonia e della Philia sono stati sviluppati durante l'incontro, traendo
ispirazione dalla nuova epopea di Fernando Sammarco
 
"ARTHAS IL GRANDE"
- Eroe di Messapia -
 
Si è dato così, corso alla stimolante interpretazione della partitura dialogica, tratta dal
Cap. XIX, dall'omonimo titolo del MEETING, che si incentra su un confronto
filosofico-esoterico sulla figura di Zeus.
 
Dopo l'interessante fase introduttiva, tutti i commensali hanno avuto il piacere di degustare le prelibate
pietanze e i nobili vini di TORREVECCHIA con lo stesso spirito degli antichi Syssitia (convivi) messapici.
 
La torta con il simbolo de I LEONI DI MESSAPIA è stata offerta dall'HETAIRIA.
 
Allietati da soavi musiche di sottofondo e affiancati da alcuni capolavori artistici di Salvatore Torretti
e Antonella Tricarico, i partecipanti (Hetairoi e Philoi) hanno potuto ulteriormente fraternizzare fra loro.
 
___________________________________________

 

 

 

 

 

 
Il SYNPOSION di LYKIAE 
                                     Realizzazione pittorica del Prof. Pasquale Urso "Cerimonia nuziale di Euippa e Idomeneos"
 
IL SYMPOSION di LYKIAE
 
GRAN RADUNO
dell'HETAIRIA "I LEONI DI MESSAPIA"
 
Il Convegno dell'Hetairia si è tenuto a Lecce
Sabato 30 Gennaio 2010 dalle ore 18.30 alle 23.45
presso la suggestiva Villa Giovanni Camillo Della Monica  (sec. XVI)
____________________________________________________________________________________________
L'incontro culturale è stato utilizzato a far meglio conoscere ai tanti associati le nuove prospettive di sviluppo della
GRANDE PHILIA SALLENTINO-PUGLIESE e le diverse iniziative culturali che il Sodalizio, all'interno del quale ci sono diversi aderenti di altre aree geografiche,
 sta organizzando per il primo semestre 2010.
La serata è stata allietata da uno stimolante spettacolo inerente alla
Cerimonia Nuziale di Euippa e Idomeneos.
I convenuti hanno avuto modo di fraternizzare ulteriormente assaporando le gustose pietanze del cosiddetto
 
"CONVIVIO di LYKIAE"
 
      I LEONI DI MESSAPIA all'ingresso della residenza del Re Minoico

   Particolari pittorici della struttura ricettiva

Creazione pittorica del Prof. Pasquale Urso "Idomenoes in Sallentina"

  Affreschi disposti lungo la Galleria dell'ingresso "Fanuni, centauri, ménadi e satiri in inebrianti atteggiamenti"